Nuovo progetto di ALESSCO finanziato da Horizon 2020: INTENSSS-PA

Il 22 febbraio 2016, a Bruxelles, ha preso il via il progetto di ALESSCO denominato INTENSSS-PA (A Systematic Approach For Inspiring Training Energy-Spatial-SocioEconomic Sustainability to Public Authorities). Il progetto, finanziato nell’ambito del Programma Europeo Horizon 2020, ha come obiettivo l’integrazione delle tematiche energetiche nel governo del territorio attraverso sistemi innovativi di pianificazione spaziale. INTESSS-PA supporterà le Amministrazione Pubbliche rafforzando le competenze dei dipendenti impegnati in tali attività e istituirà i “Regional living lab”, ambienti innovativi per attivare sinergie tra attori locali. Il progetto vede coinvolti partner di sette Paesi dell’Unione Europea: Grecia, Italia, Spagna, Slovenia, Olanda, Danimarca e Lettonia.

Il tema delle trasformazioni urbane sta assumendo un ruolo crescente nel nostro Paese e in Europa, non solo per la rilevanza dal punto di vista delle politiche urbane e territoriali, ma anche per il contributo che tali processi sono in grado di fornire alle politiche di sviluppo socio-economico delle città e dei sistemi urbani. In questa prospettiva, si inserisce il progetto INTENSSSE-PA che, promuovendo l’implementazione dei “Living Lab”, vuole creare a livello europeo un approccio omogeneo e unico di pianificazione integrata energetico-ambientale, di governo del territorio e di pianificazione spaziale partecipata. Attraverso il coinvolgimento degli stakeholder INTENSSS-PA intende fornire elementi utili per la definizione di scenari di intervento condivisi con l’obiettivo finale di progettare 7 Piani Energetici Sostenibili, uno per ogni regione coinvolta.

Attraverso INTENSS-PA Alessco supporterà la Regione Calabria (partner di progetto) nella definizione del proprio Piano Energetico importando le buone prassi e le esperienze consolidate di altri paesi Europei quali Danimarca, Olanda, Lettonia dove la pianificazione integrata è già stata implementata con successo.  La partnership italiana, che vede coinvolto anche di Centro Nazionale di Studi Urbanistici (CENSU), diffonderà i risultati di progetto anche in altre Regioni con l’obiettivo di promuovere e trasferire i risultati di progetto sull'intero territorio nazionale.

Questo sito utilizza cookie di navigazione e/o di sessione. Inoltre sono presenti cookie di terze parti permanenti di tipo analytics utilizzati per fini di ottimizzazione del sito e cookie legati alla presenza dei “social plug-in”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa. Se accedi acconsenti all'uso dei cookie.